Austria felix e Italia infelix?

Dal punto di vista dell’etica pubblica e della sensibilità dell’opinione pubblica l’Italia è davvero un paese diverso. Purtroppo dobbiamo dire, per alcuni aspetti. Guardiamo all’Austria. Cade un governo e si va alle elezioni perché il capo della estrema destra nonché vicepresidente del consiglio un po’ sbronzo e un po’ affascinato da una bella spia maneggiava […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email

Le parole di Greta e l’afonia della politica

30 settembre 2019, da Nel Mondo, nessun commmento

Confesso di essere tra quelli che non riescono spontaneamente ad entusiasmarsi per l’eccesso di mielosa retorica e di ipocrisia che accompagna la vicenda pubblica di Greta Thumberg. Può servire alla cattiva coscienza dei potenti che se la cavano inchinandosi alla volitiva sedicenne ricevendola nei palazzi del potere ed anche alla coscienza di noi semplici cittadini […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email

La storia che si ripete

15 luglio 2019, da Nel Mondo, nessun commmento

Riprendo le mie note per i lettori che mi seguono, dopo un bel viaggio in Normandia. Una regione francese affascinante per il paesaggio, le ineguagliabili cattedrali, le memorie della storia. Tra sidro e calvados, senza esagerare. Consegno due immagini che ci possono dire molto. La prima è quella del cimitero americano di Colleville sur mer, […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email

Catalogna, ci riguarda tutti

6 ottobre 2017, da Nel Mondo, 1 commento

L’evoluzione della situazione catalana rischia di essere drammatica, per la società catalana attraversata da una profonda frattura (le piazze piene non significano consenso pieno) e le la Spagna nel suo insieme. Chi conosce un po’ di storia sa che prevedere le conseguenze di singoli atti che possono essere sottovalutati è sempre difficile. Che un colpo […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email

Pensando alla Catalogna non andrò a votare

Dopo la Catalogna il Veneto? In Spagna c’è un dramma, in un paese che ha nella memoria una feroce guerra civile ed una sanguinaria dittatura da cui è faticosamente uscita da meno di quarant’anni, oltre ad un sanguinoso conflitto nel Paesi Baschi. Politici irresponsabili hanno acceso un conflitto da cui poi è difficile uscire. In […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email

Dolori per la Merkel (e per l’Europa)

25 settembre 2017, da Nel Mondo, nessun commmento

Cosa ci insegnano le elezioni tedesche? A prima vista, salvo approfondimenti con tutti i dati elettorali e politici ben conosciuti, qualcosa di cui tener conto ci dicono. Anche per le nostre responsabilità italiane. Intanto liberiamoci dalla illusione che esista una legge elettorale perfetta, in grado di rimediare alle insufficienze delle proposte politiche. Lo dicevamo per […]

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • RSS
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Print
  • Email